La macchia Mediterranea e i suoi aromi
La macchia Mediterranea e i suoi aromi

La macchia Mediterranea e i suoi aromi • Declivi rocciosi, con terreno poco profondo e drenante, che scendono fino al mare: ecco dove si sviluppa la macchia mediterranea. 

Un ecosistema naturale che caratterizza tutta l’area del Mediterraneo e, quindi, parte della penisola Italiana.

La macchia Mediterranea e i suoi aromi • Piante, arbusti, clima e tanto altro

La macchia mediterranea comprende vegetali di vario tipo, ma principalmente arbusti caratterizzati da foglie persistenti, poco ampie, lucide e piuttosto coriacee.

Una tipicità delle coste bagnate dal Mar Mediterraneo è quella di essere caratterizzata da un clima con estati calde e piuttosto aride – durante le quali non mancano periodi di siccità – e inverni miti, umidi e piovosi.

Grazie a questa tipologia meteorologica, i vegetali e la fauna tipici della macchia mediterranea riescono a sopravvivere e proliferare in modo ottimale.

La flora comprende specie arbustive ed arboree che presentano caratteristiche simili, che le rendono in grado di tollerare i venti salmastri, provenienti appunto dal Mediterraneo, nonché i periodi di aridità del terreno. 

Ecco perciò che sia gli arbusti che gli alberi avranno una crescita limitata in altezza, fusti molto resistenti, foglie rigide e coriacee, alberi sempreverdi. 

Varietà

Fare escursioni lungo i litorali ed i monti del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, offre un’esperienza visiva ed olfattiva che resterà nei ricordi per sempre. 

Dalla vegetazione sempre verde ai colori giallastri, legati al verde sbiadito, che appagano la vista e la contemplazione, passando per lo stimolo dell’olfatto attraverso una magia di profumi tipici della flora di questo territorio. 

Un vero e proprio paesaggio aromatico e pittoresco che si trasforma nella magia di un viaggio quasi mistico in queste terre del Mediterraneo.

La macchia Mediterranea e i suoi aromi • Ma cosa riempie l’aria di questi profumi? 

Maggiorana, menta, timo, rosmarino, ginepro, salvia, lavanda. Poteva Masilicò restare indifferente a tutto questo? 

Ecco così che nasce la linea delle spezie, dove vasetti di vetro – che consentono di vedere il prodotto una volta aperti – sprigioneranno proprio quei profumi caratteristici e particolarmente intensi, grazie al tipo di lavorazione che non prevede alterazioni di sorta.

Non potranno quindi mancare in dispensa le polveri di alloro, mirto, origano, timo, salvia e rosmarino. 

Con queste spezie, dal profumo intenso e naturale, qualsiasi ricetta acquisirà un gusto particolare ed appagante. 


Le trovi tutte qui –> https://www.masilico.com/spezie/

Fiori… speciali 

Quando all’inizio dei mesi autunnali le passeggiate portano all’interno di questa vegetazione, qualcosa di speciale colpisce lo sguardo: una fioritura di splendidi fiori lilla intenso. 

Sono i crocus che, fiorendo, offrono i loro pistilli rosso dorati alla raccolta manuale nelle prime ore dopo l’alba. 

Un raccolto prezioso, profumato e colorato: lo zafferano. 

Anche per questo ingrediente con cui si possono preparare pranzi completi dall’aperitivo al dolce, Masilicò pone tutto l’impegno al fine di realizzare vasetti che lo conterranno sia frantumato, che in preziosi pistilli. 

Alberi

Un’escursione nella macchia mediterranea è davvero un’esperienza sensoriale unica, dove occhi e olfatto scatenano sensazioni piacevoli e, perché no, momenti di riflessione, magari mentre si riposa sotto ad un leccio, o ad una quercia o ad un carrubo, pregustando piatti tradizionali del Cilento

Lascia un commento

Carrello

Nessun prodotto nel carrello.