31 Gen 2021

SPAGHETTONI CON PASSATA DI POMODORINI GIALLI, GAMBERI E GUANCIALE 

SPAGHETTONI CON PASSATA DI POMODORINI GIALLI, GAMBERI E GUANCIALE 

SPAGHETTONI CON PASSATA DI POMODORINI GIALLI, GAMBERI E GUANCIALE • Una buona pasta, che prenda bene il condimento, deve essere essiccata con cura e trafilata a bronzo, se poi ha un formato particolare,ecco che il successo della ricetta è assicurato!

Masilicò si distingue per tutte queste sopra elencate caratteristiche.

Gli spaghettoni di grano duro, un po’ più spessi degli spaghetti normalmente commercializzati, danno proprio, mangiandoli, la sensazione di essere stati fatti in casa, come facevano le nonne campane.

Se poi il condimento è realizzato sulla base della passata di pomodorini gialli di Capaccio, resa ancora più gustosa da Masilicò con qualche foglia di basilico, gamberi, calamaretti e guanciale, beh…il risultato è fantastico.

Cilento: terra e mare dalle mille risorse!

Color rosso vermiglio, carnosi,ma dal sapore morbido: ecco i gamberi, un piccolo tesoro che i pescatori Cilentani riportano dalle loro uscite in mare e che non hanno assolutamente nulla da invidiare a quelli pescati in altre zone rinomate.

Questi crostacei amanti della vita notturna catturano le loro prede “sentendone” le vibrazioni con le antenne.

Fortunatamente la pesca a strascico (per nulla ecocompatibile) è sempre più sostituita dalle nasse.

Tanto scartato e ributtato in mare anticamente, quanto tra i crostacei più amati e ricercati oggi.

Un buon…pesce esca

I calamaretti spillo sono frequentemente usati come esca nella pesca di spigole, dentici e molte altre varietà. 

Questo piccolo crostaceo molto diffuso nei mari italiani dove viene pescato sia dalla barca, che dalla riva, ha la particolarità di poter essere consumato intero, dopo essere stato solo ben lavato, dato che non ha parti da scartare.

Non solo pesce

Questa ricetta affianca ai crostacei l’utilizzo del guanciale di maiale (guanciale, non pancetta!).

Da sempre questi due prodotti vengono confusi, ma sono invece diversi.

Intanto sono parti del maiale diverse, come dice il loro stesso nome.

La pancetta viene lavorata cosparsa di sale, pepe, chiodi di garofano e altre spezie e poi chiusa tra due assicelle di legno per un paio di settimane, poi ripulita e chiusa nel budello o legata e messa a stagionare.

Il guanciale, invece, viene messo sotto sale per una settimana e poi vengono aggiunte spezie, pepe, peperoncino, rosmarino ed altre erbe aromatiche. 

Sarà pronto dopo 60 giorni di stagionatura.

SPAGHETTONI CON PASSATA DI POMODORINI GIALLI, GAMBERI E GUANCIALE • La ricetta

Ingredienti

Procedimento

  • Dopo aver accuratamente pulito e lavato i gamberi ed aver sciacquato i calamaretti, procedere alla cottura al dente degli spaghettoni.
  • In una padella con parte dell’olio far imbiondire l’aglio ed eliminarlo.
  • Unire al condimento gamberi e calamaretti.
  • Dopo qualche minuto sfumare con il vino bianco e, una volta evaporato, aggiungervi la passata.
  • Mentre il sugo salato e pepato termina la cottura a parte con il restante olio rosolare le fettine di guanciale, sino a renderle croccanti.
  • Spadellare gli spaghettoni nel condimento, impiattare e decorare con le fettine di guanciale.

Ecco un piatto che unisce mare e terra con gusto e semplicità!