Frittata di patate, erbette e cipolle ramate grigliate
  • Home
  • Ricette
  • Frittata di patate, erbette e cipolle ramate grigliate
FRITTATA DI PATATE,ERBETTE, CIPOLLE RAMATE GRIGLIATE

Frittata di patate, erbette e cipolle ramate grigliate

Patate, erbette e cipolle ramate grigliate: la frittata sincera, come la faceva la nonna ma con un tocco in più!

Cipolle ramate

Questa varietà di cipolle è un prodotto tipico Campano e, più precisamente, di Montoro.
Deve il nome alla colorazione, molto simile a quella del rame, della sua buccia.
Viene seminata, coltivata e raccolta esclusivamente a mano, secondo le più antiche tradizioni.
È un bulbo sotto tutela della Fondazione Slow Food e vanta una storia che vede le origini nell’età del bronzo.
Dolce, profumata, dal gusto inconfondibile “annegata” nel meraviglioso e prezioso olio Evo Masilicò, diventa un ottimo contorno, antipasto, ma anche ingrediente di molte stuzzicanti ricette.

Le nostre, le trovi qui –> https://www.masilico.com/prodotto/cipolla-ramata-di-montoro-grigliata-sottolio/

La mollica di pane raffermo

Esiste una convinzione popolare che la mollica di pane sia più calorica della crosta, ma non è così.
Questa parte, di qualsiasi tipo di pane, non è altro che il frutto del processo della lievitazione in cui la pasta cresce e si gonfia di aria.
Si formano così alveoli e spazi nell’impasto, ma questo non comporta diversità nutrizionali rispetto alla crosta.
È piacevole da mangiare, poiché è la parte più simile ad impasti dolci e torte.

La ricetta

Ingredienti

  • 3 uova
  • 1 patata piuttosto grande
  • 3 cipolle ramate Masilicò
  • 2 cipolle rosse
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 2 cucchiai di mollica di pane raffermo grattugiata in modo grossolano
  • QB: erba cipollina, basilico, menta parmigiano o pecorino, olio Evo Masilicò

Procedimento

  • Dopo aver pelato la patata, affettarla non molto sottile e lasciare riposare in una ciotola di acqua, sbucciare le cipolle rosse e affettarle.
  • Sgocciolare dall’olio le cipolle ramate e affettarle.
  • Versare l’olio in una padella con 4 cucchiai di acqua e farvi appassire le cipolle rosse, dopo qualche minuto unire le fette di patata e cuocere a fuoco
  • lento per qualche minuto. Aggiungere i cipollotti.
  • Mentre tutto cuoce tritare finemente le erbe aromatiche.
  • Sbattere in un contenitore le uova con succo di limone, sale, pepe, pane grattugiato e aggiungere gli aromi.
  • Rivestire una pirofila con carta da forno, che sarà preriscaldato a 200°.
  • In una ciotola trasferire le verdure cotte e versarvi le uova sbattute, mescolare delicatamente, affinché tutto si amalgami al meglio, unire il formaggio scelto, verificare sale e pepe e versare tutto nella pirofila.
  • Porre in forno per circa 30 minuti.

    Questo piatto semplice e tradizionale è perfetto sia appena sfornato, che freddo, magari in spiaggia o per il picnic di una gita fuori porta….

Lascia un commento

Carrello

Subtotale: 38,00 

Visualizza carrelloCassa