05 Feb 2020

Le proprietà benefiche del miele: il nuovo articolo Blog

Le proprietà benefiche del miele: il nuovo articolo Blog
Buongiorno a voi tutti, carissimi lettori del Blog di Masilicó.
Tutti noi conosciamo e apprezziamo il miele come prodotto da usare al posto dello zucchero per dolcificare cibi e bevande.
Ognuno di noi, almeno una volta nella vita, si è gustato una tisana o una tazza di latte caldo addolcite da un abbondante cucchiaio di miele. Scopriamone le proprietà benefiche!
Quello che pochi di noi hanno fatto, forse, è stato pensare a quali siano le proprietà che rendono questo alimento così speciale e non solo un valido sostituto dello zucchero. Per questo motivo ci farebbe piacere raccontarvi la storia e i benefici apportati dal miele.
Il miele è un prodotto naturale elaborato dalle api (Apis Mellifera) a partire dal nettare dei fiori, il quale viene raccolto e successivamente trasformato. Vengono riconosciuti circa 300 tipi differenti di miele, la cui varietà dipende dal nettare dei diversi fiori impollinati dalle api.
È costituito principalmente da carboidrati, ma presenta anche  proteine, vitamine, aminoacidi, minerali e acidi organici.
Le proprietà medicinali del miele sono conosciute fin dall’antichità.
L’utilizzo dei prodotti delle api per curare le malattie viene attestato già da pitture rupestri risalenti a 8000 anni fa.
Numerosi documenti come le iscrizioni sumeriche, i papiri egizi, le scritture indù, il Corano, la Bibbia, gli scritti di Ippocrate e di Aristotele illustrano come il miele sia sempre stato usato dall’uomo come farmaco.
Ma come è preferibile utilizzarlo?
Certamente come prodotto grezzo, perché in questa composizione contiene anche polifenoli, flavonoidi, alcaloidi, glicosidi e composti volatili che garantiscono la sua qualità.
Scopriamo insieme quali sono i principali benefici di questo fantastico alimento.
Le evidenti proprietà sono quelle antiossidanti, antimicrobiche, antinfiammatorie, antiproliferative. Una importante componente è anche un supporto antitumorale e anti metastatico.
Attualmente, per poter godere di tutti i vantaggi che ci fornisce il miele bisogna preferire, come dicevamo, quello grezzo, ovvero non sottoposto a lavorazioni industriali.
Esse, infatti, lo privano di molte delle sue utili sostanze nutritive, impoverendone la qualità e riducendo la sua efficacia.
Un alleato, un amico fidato e una fonte di energia, naturale, che consigliamo a voi tutti di tenere nelle vostre dispense.
La salute inizia da piccoli gesti e da semplici scelte!
Voletevi bene, nella semplicità!
Vi salutiamo e aspettiamo al prossimo articolo del Blog!