20 Mar 2020

La ricetta della settimana: Petto di pollo agrumato al profumo di mirto al barbecue

La ricetta della settimana: Petto di pollo agrumato al profumo di mirto al barbecue

Buongiorno a tutti e bentornati nella pagina Ricette di Masilicò. Oggi inizia la primavera e volevamo parlarvi del Petto di pollo agrumato al profumo di mirto al barbecue, un piatto perfetto per il cambiamento che inizia adesso e che ci porterà fino all’estate.

Se volete, come sempre, vi proponiamo la lista degli ingredienti e la ricetta del petto di pollo agrumato al profumo di mirto al barbecue.

Ingredienti per 4 persone

  • Pollo (petto)680 g
  • Arance non trattate1
  • Limone non trattato1
  • Mirto Masilicò
  • Zenzero (radice)1 pezzo
  • Aglio1 spicchio
  • Peperoncino Masilicò1 pizzico
  • Sherry2 cucchiai
  • Sale Quanto basta
  • Pepe Quanto basta
  • Olio extravergine di oliva Masilicò Quanto basta
  • Riso pilaf Quanto basta
  • Erbette Quanto basta

PREPARAZIONE

Il petto di pollo agrumato al profumo di mirto al barbecue è un secondo piatto semplice da preparare.

La sua preparazione non richiede molto tempo, sono tuttavia necessarie due ore di marinatura: questo fa sì che il pollo si insaporisca bene. Per questo piatto utilizzate 4 petti di pollo disossati del peso di circa 170 g l’uno. Il metodo di cottura utilizzato è di tipo diretto: l’alimento da cuocere viene posto sulla parte di griglia che si trova sopra la fiamma, questo rende la cottura più rapida.

Accompagnate il vostro petto di pollo agrumato al profumo di mirto al barbecue con riso pilaf.

Prendete i petti di pollo, disossati e senza pelle e lavateli. Spremete l’arancia e il limone. Filtrate il loro succo, mettetelo in una ciotola in cui preparerete la marinata per il pollo. Aggiungete lo zenzero sbucciato e tagliato finemente a coltello, insieme allo spicchio di aglio, sbucciato e privato dell’anima centrale. Unite le foglie di mirto pulite e tritate.

Tritate finemente le scorze di metà arancia e di mezzo limone e aggiungetele al composto. A questo punto aggiungete i fiocchi di peperoncino e lo sherry. Mescolate bene con una frusta. Regolate di sale e pepe. Versate l’olio e mescolate per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Prendete il pollo e mettetelo dentro ad un sacchetto per alimenti. Versate la marinata e sigillate bene il sacchetto. Rigirate il sacchetto tra le mani, così la marinata potrà condire per bene tutta la superficie della carne. Mettete la carne a marinare in frigorifero per almeno un paio d’ore. Prima di cucinarlo sul barbecue, riportate il pollo a temperatura ambiente.

Preriscaldate il barbecue a calore medio per dieci minuti circa  e spazzolate bene, per eliminare eventuali residui. Predisponete una cottura diretta e, dopo aver scolato il pollo dalla marinata, appoggiatelo sulla griglia ben calda del barbecue e chiudete il coperchio. Controllate la cottura e trasferite il petto di pollo su un tagliere pulito. Lasciate riposare la carne per 5 o 6 minuti, prima di procedere ad affettarla.

Servite il petto di pollo accompagnato da riso pilaf insaporito con erbe aromatiche fresche e buon appetito a tutti voi!